Guida rapida alla serenità: 3 consigli utili.

Il lavoro, il partner, i soldi, la salute… Di quante cose ci preoccupiamo costantemente? Addirittura ci capita di preoccuparci anticipatamente, come a volerci sentire “pronti” nel caso in cui accada qualcosa di strano… Preoccuparsi può essere di aiuto in fase di risoluzione di un problema, nel momento in cui abbiamo bisogno di alzare il livello …

Continue reading

La miglior vendetta è la tua felicità.

Ci sono situazioni, contesti e soprattutto persone che meriterebbero la mia vendetta. Quanta rabbia covata da tempo e quanto desiderio di fargliela pagare a caro prezzo… Se non fosse che, d’un tratto, mi sono imbattuto in queste riflessioni: Ne vale davvero la pena? Al di là della (possibile) gratificazione legata al “fartela pagare”, cosa resta? …

Continue reading

Partire dopo per arrivare prima.

Fretta, dannatissima fretta. Fretta di decidere, fretta di sapere, di conoscere, di non stare “fermi a friggere”, fretta… L’uomo moderno non è solamente quello che corre e non si ferma mai, ma anche e soprattutto quello che non ha più pazienza, che non sa aspettare, che vuole poter decidere subito, senza commettere errori. Ed è …

Continue reading

Prevenire la crisi o la fine della relazione: alcuni consigli utili.

Una delle domande che mi viene posta con più frequenza è: “Come faccio a capire se mi ama ancora o se la mia relazione può andare avanti?“ Ecco alcuni suggerimenti che possono aiutarti nella valutazione e – soprattutto – nella prevenzione: 1. NON SMETTERE MAI DI CONOSCERE IL TUO PARTNER: Quanto pensi di conoscere il …

Continue reading

Voltare pagina.

Quanto tempo impieghiamo a voltare pagina? Riusciamo a lasciarci un evento, una situazione, una relazione, un errore alle spalle? Oppure siamo orgogliosi o semplicemente feriti, al punto che non riusciamo a proseguire il nostro cammino? Solitamente, di fronte agli errori e alle sconfitte gli impulsi sono due: fuggire in avanti e cercare di rimuovere quanto …

Continue reading

Così come siamo.

«Tre persone erano al lavoro in un cantiere edile. Avevano il medesimo compito, ma quando fu chiesto loro quale fosse il loro lavoro, le risposte furono diverse.“Spacco pietre”, rispose il primo.“Mi guadagno da vivere”, rispose il secondo.“Partecipo alla costruzione di una Cattedrale”, disse il terzo». Vedete, le cose non sono come sono, sono come siamo. …

Continue reading