Tag: tristezza

Gli ingredienti principali della persona infelice: cosa c’è dietro la tristezza cronica?

Pensieri negativi che attanagliano la mente, una certa costanza a rimuginare, il peso del senso di colpa e un’autostima quasi sempre sottoterra: cosa si cela dietro questo quadro? Se non possiamo impedire a certi pensieri di farci visita, molto spesso, è soprattutto la valenza ed il significiato che noi stessi gli attribuiamo che fa la …

Continua a leggere

Il Natale? Per alcuni disagio e stati di profonda tristezza

Il dato sulle richieste d’aiuto durante il periodo natalizio lascia spazio a ben poche interpretazioni: circa il 25% in più rispetto agli altri periodi dell’anno si rivolge a degli specialisti per ricevere ascolto e sostegno sul proprio malessere psicologico. Cosa significa provare e trovarsi a disagio in un periodo tradizionalmente caratterizzato e abbinato a stati …

Continua a leggere

Dare tempo al tempo: ricollocare il passato, vivere il presente, pianificare il futuro

“Il passato è un laccio che stringe la gola alla mia mente e toglie energie per affrontare il mio presente […] Quello che ho già visto non conta più niente. Il passato ed il futuro non sono realtà, ma effimere illusioni. Devo liberarmi del tempo e vivere il presente, giacchè non esiste altro tempo che questo …

Continua a leggere

Il paradosso dei nostri giorni: pensare-positivo e finire negativo

Da tempo, ormai, psicologi, sociologi e ricercatori hanno studiato e tentato di evidenziare come il pensare-positivo possa influenzare il benessere e la felicità delle persone. Ma siamo davvero sicuri che pensare-positivo aiuti ad essere felice? Se alcuni risultati possono lasciar sottintendere una sorta di correlazione tra felicità ed esercizio al pensare-positivo, molto più numerose sono …

Continua a leggere